Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1933

Il "Villaggio del Libro"

In occasione della VII Fiera Esposizione del Littoriale, che si tiene dal 14 al 31 maggio con oltre 1.500 espositori, il Sindacato fascista autori e scrittori per l’Emilia Romagna organizza il “Villaggio del Libro”, evento “di espressione nuova e mai verificatasi”, in concomitanza con il I Congresso degli scrittori italiani.

Il Villaggio, che espone i migliori prodotti dell'editoria italiana, è inaugurato dall'on. Edmondo Rossoni (1884-1965), accompagnato da autori del calibro di Filippo Tommaso Marinetti e Luigi Pirandello.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Piero Paci, Lorenzo Ruggi e Roberto Bracco protagonisti di un conflitto irrisolto, in: “La Torre della Magione”, 3 (2010), p. 6
  • Fiorenza Tarozzi, Nuova amministrazione, nuova classe dirigente, in: Storia di Bologna, a cura di Renato Zangheri, Bologna, Bononia University Press, 2013, vol. 4., tomo 2., Bologna in età contemporanea 1915-2000, a cura di Angelo Varni, p. 191