Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1933

La prima radiocronaca di Nicolò Carosio

Il 1° gennaio si gioca a Bologna al Littoriale la partita di calcio Italia-Germania (risultato 3 a 1 per gli azzurri).

La radiocronaca è affidata per la prima volta a un giovane dipendente della Shell, Nicolò Carosio (1907-1984), che rimarrà, fino ai mondiali del 1970, il numero uno dei telecronisti sportivi.

Nella sua più che trentennale carriera Carosio lavorerà per l’Eiar, e quindi per la Rai, sempre solo come collaboratore esterno.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Francobollo commemorativo per il centenario della nascita di Nicolò Carosio

Approfondimenti:

  • Gianfranco de Laurentis, Radio e TV nel calcio, storia di un fenomeno nazionale, in 100 anni del campionato di calcio. Storia, tradizioni e leggende, a cura di Luca Giannelli, Firenze, Scramasax, 1997, p. 97
  • Il mezzo secolo del Bologna, 1909-1959, Bologna, Poligrafici Il resto del Carlino, 1959, p. 55