Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1930

Entra in funzione il nuovo gasometro ad assetto variabile

Entra in funzione presso l'Officina comunale del gas un nuovo gasometro a stantuffo (o a secco) di tipo M.A.N.,  capace di 30.000 mc. E' un prisma alto circa 50 metri, che ha per base un poligono a 16 lati.

Lo spazio occupato dal gas è limitato nella parte superiore da un grande diaframma metallico, che si adatta alla quantità di gas contenuta. Da questo momento il "barattolone" sarà una costante del panorama cittadino.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Il gasometro Gasometro ad assetto variabile - Officina del Gas (BO) Progetto per il recupero dell L Gasometro ad assetto variabile - Officina del Gas (BO) - 2009

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Bologna in cronaca. Notiziario cittadino del nostro secolo, 1900-1960, a cura di Tiziano Costa, Bologna, Costa Editore, 1994, p. 49
  • Bologna nelle sue cartoline, a cura di Antonio Brighetti, Franco Monteverde, Cuneo, L'arciere, 1986, vol. 2: Vedute della città, p. 72 (foto: il vecchio gasometro)
  • Tiziano Costa, Bologna '900. Vita di un secolo, 2. ed., Bologna, Costa, 2008, p. 102
  • Jacopo Gresleri, Il gasometro M.A.N. in viale Berti Pichat, in: "Strenna storica bolognese", 2000, pp. 313-330
  • Lo Studio Villani di Bologna. Il più importante atelier fotografico italiano del XX secolo tra industria, arte e storia, a cura di Vera Zamagni (…) , Bologna, Poligrafici editoriali, 2014, pp. 89-90 (foto)