Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1927

Commedie "sintetiche" al Teatro Duse

Al Teatro Duse i futuristi mettono in scena una serie di commedie “sintetiche”. In Detonazione, di Francesco Cangiullo (1884-1977), il personaggio principale è un proiettile. In Atto negativo un signore si rivolge irritato al pubblico, esclamando: "Non ho niente da dirvi!" e se ne va.

E' quindi presentata la tragedia Decisione in 58 atti, dei quali 57 definiti inutili dall'autore e non recitati. Basta l'ultimo atto, in cui un giovanotto spegne la luce, tira giù il sipario e se ne va.

Il loggione, i palchi e la platea del teatro vengono ridotti dal pubblico infuriato "in condizioni simili a un mercato ortofrutticolo devastato dal terremoto".

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Alessandro Cervellati, Bologna futurista, illustrazioni dell'autore, Bologna, A cura dell'A., 1973, pp. 93-94