Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1924

Esce il foglio cattolico "La Sorgente"

Promosso da alcuni notabili cattolici - tra i quali l'on. Fulvio Milani - e diretto da Carlo Strazziari, esce il quotidiano “La Sorgente”, che rappresenta i popolari fedeli a don Sturzo. La supervisione della parte religiosa è affidata a mons. Emilio Faggioli, parroco di San Giovanni in Monte.

Il giornale è la risposta alla linea filo-fascista tenuta dall' “Avvenire d'Italia” in questo periodo. Sarà l'ultimo foglio antifascista a resistere alle persecuzioni squadriste. Verrà chiuso d'autorità nel novembre 1926, dopo l'attentato a Mussolini.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel Bolognese, 1919-1945, Bologna, Comune – ISREBO, vol. I, Nazario Sauro Onofri, Bologna dall'antifascismo alla Resistenza, 2005, p. 255
  • Nazario Sauro Onofri, I giornali bolognesi nel ventennio fascista, Bologna, Moderna, stampa 1972, pp. 53, 64-65, 68