Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1923

Mussolini a Bologna

Benito Mussolini è in città nella mattinata del 29 ottobre, nell'ambito delle celebrazioni del primo anniversario della Marcia su Roma.

E' accolto alla stazione da numerose schiere di Fasci e Sindacati. Poi il corteo delle auto si avvia verso il centro, tra le squadre allineate in via Indipendenza, Rizzoli e Zamboni.

Vestito in borghese, con la bombetta in testa e l'impermeabile sulla camicia nera, il duce si alza più volte in piedi sull'auto decappottabile, guidata personalmente dal ras Arpinati, per salutare la folla esultante.

Prima di recarsi al Teatro Comunale, dove sarà accolto dalle autorità cittadine e ascolterà il discorso del sottosegretario Acerbo, Mussolini va a San Ruffillo per scoprire una lapide in onore Oscar Paoletti e Giancarlo Nannini, due giovani "martiri" fascisti, caduti nei giorni della Marcia su Roma.

Nel pomeriggio il Duce visita l'Istituto Ortopedico Rizzoli, ricevuto dal Presidente prof. Giovanni Pini e dal prof. Vittorio Putti, responsabile medico. Qui si intrattiene soprattutto con i numerosi mutilati ricoverati.

In occasione della visita, un muratore disoccupato, Marino Tiraboschi, gli dedica questa poesia:

O gran Benito che la nostra bella Itaglia
hai salvato da un grande fallimento
nessuno certamente al mondo si sbaglia
se al cuore ti innalza un monumento.

Tu hai disperso tutta la canaglia
dei lennini che avevvano la bandiera rossa al vento:
che hanno mangiato persino la frataglia
dei bovi e delle vacche in un momento.

Splende di nuovo d'Itaglia la stella
perché con coraggio e fede che mancava
ha giuntato dell'oglio alla fiammella
così la patria nostra si salvava.

Sia gloria a te che hai fatto l'Itaglia bella
dandogli il posto che in Europa ci aspettava.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Mussolini e Arpinati durante la visita a Bologna nel 1923

Approfondimenti:

  • Bologna in cronaca. Notiziario cittadino del nostro secolo, 1900-1960, a cura di Tiziano Costa, Bologna, Costa Editore, 1994, p. 36
  • Tiziano Costa, Bologna '900. Vita di un secolo, 2. ed., Bologna, Costa, 2008, p. 84
  • Franco Cristofori, Bologna: gente e vita dal 1914 al 1945, realizzazione grafica di Pier Achille Cuniberti, Bologna, Alfa, 1980, p. 130 (foto)
  • Angelo Rambaldi, Ottobre 1923: Mussolini al Rizzoli, in: id., San Michele in Bosco. Un monastero nella storia d'Italia. Dagli Olivetani all'Istituto Ortopedico Rizzoli, Bologna, IOR, p2000, pp. Il Resto del Carlino. 45000 notti passate a scrivere la storia, a cura di Marco Leonelli, Bologna, Poligrafici, 2010, p. 133
  • Le strade di Bologna. Una guida alfabetica alla storia, ai segreti, all'arte, al folclore (ecc.), a cura di Fabio e Filippo Raffaelli e Athos Vianelli, Roma, Newton periodici, 1988-1989, vol. 3., p. 870