Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1922

La Casa del Sole di Villa delle Rose

La Casa del Sole è aperta in estate, presso la Villa delle Rose in via Saragozza, donata al Comune dalla contessa Armandi Avogli.

Ospita durante il giorno oltre cento bambini ammalati di tubercolosi, liberi di giocare all'aperto nel giardino e lungo i viali alberati della villa.

L'iniziativa è di Gida Rossi (1862-1938), presidente del Comitato Mutilati e Tubercolotici di Guerra.

Insegnante e filantropa, la Rossi pubblicherà nel 1924, presso l'editore Zanichelli, l'opera in tre volumi Bologna nella storia, nell'arte e nel costume.

Il ricavato, assieme a quello di altri suoi scritti, andrà a finanziare molteplici attività di beneficenza.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Villa delle Rose - fronte verso il parco Tomba di Gida Rossi - Cimitero della Certosa (BO) Tomba di Gida Rossi - Cimitero della Certosa (BO)

Localizzazioni:

Easy!web - Cartografia del Comune di Bologna

Approfondimenti:

  • Casa del sole 1923-1928. Omaggio ai bimbi della piccola compagnia d'onore, a cura del Comitato femminile bolognese pro mutilati ed invalidi di guerra, 2. ed. riveduta e aggiornata, Bologna, Stabilimenti Poligrafici Riuniti, 1928
  • Casa del sole del Comitato femminile pro mutilati e invaldi di guerra 1923 - 1935-XIV, 3. ed. rived. e aggiorn., Bologna, Tip. Grandi, 1935
  • C'era Bologna. Porta per porta la città rivela i suoi antichi segreti, a cura di Tiziano Costa e Oriano Tassinari Clò, Roma, Newton periodici, 1991, vol. 2., p. 407 sgg. (foto)
  • Donne a Bologna, a cura della FILDIS Federazione italiana laureate e diplomate istituti superiori di Bologna, Bologna, Cantelli, stampa 1987
  • Bonifacio Pistacchio, La lotta contro la tubercolosi a Bologna tra la fine '800 e primi '900. Strutture e personaggi, in "Strenna storica bolognese", 1993, pp. 319-340
  • Gida Rossi, Bologna nella storia, nell'arte e nel costume, Sala Bolognese, Forni, stampa 1975
  • Gida Rossi, Da ieri a oggi (le memorie di una vecchia zitella), Bologna, Cappelli, 1934
  • Albano Sorbelli, Gida Rossi, in "L'Archiginnasio. Bullettino della biblioteca comunale di Bologna", 33 (1938), pp. 304-305