Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1922

Gida Rossi e la Casa del Sole di Villa delle Rose

Presso la Villa delle Rose al Meloncello, donata nel 1916 al Comune dalla contessa Nerina Armandi Avogli, è aperto un ricreatorio estivo denominato la Casa del Sole.

Durante il giorno ospita oltre cento bambini ammalati di tubercolosi, liberi di giocare nel vasto giardino e lungo i viali alberati della villa.

L'iniziativa è di Gida Rossi (1862-1938), presidente del Comitato Mutilati e Tubercolotici di Guerra, ben conosciuta a Bologna per le sue conferenze all'Università Popolare e per numerosi altri impegni filantropici.

Collabora ad esempio con il Ricreatorio femminile fondato dalla contessa Zucchini e dopo il terremoto di Messina ha aperto un laboratorio di cucito e ricamo per alleviare le sofferenze delle donne di laggiù.

Nel 1924 Gida pubblicherà presso l'editore Zanichelli l'opera in tre volumi Bologna nella storia, nell'arte e nel costume, il cui ricavato, assieme a quello di altri suoi scritti, sarà impiegato per scopi benefici.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Villa delle Rose - fronte verso il parco Tomba di Gida Rossi - Cimitero della Certosa (BO) Tomba di Gida Rossi - Cimitero della Certosa (BO)

Localizzazioni:

Easy!web - Cartografia del Comune di Bologna

Approfondimenti:

  • Umberto Beseghi, Castelli e ville bolognesi, Bologna, Tamari, 1957, pp. 227-228
  • Casa del sole 1923-1928. Omaggio ai bimbi della piccola compagnia d'onore, a cura del Comitato femminile bolognese pro mutilati ed invalidi di guerra, 2. ed. riveduta e aggiornata, Bologna, Stabilimenti Poligrafici Riuniti, 1928
  • Casa del sole del Comitato femminile pro mutilati e invaldi di guerra 1923 - 1935-XIV, 3. ed. rived. e aggiorn., Bologna, Tip. Grandi, 1935
  • C'era Bologna. Porta per porta la città rivela i suoi antichi segreti, a cura di Tiziano Costa e Oriano Tassinari Clò, Roma, Newton periodici, 1991, vol. 2., p. 407 sgg. (foto)
  • Donne a Bologna, a cura della FILDIS Federazione italiana laureate e diplomate istituti superiori di Bologna, Bologna, Cantelli, stampa 1987
  • Giovanni Paltrinieri, Gida Rossi, una maestra tra Otto e Novecento, in: "La Torre della Magione", 3 (2016), pp. 9-10
  • Bonifacio Pistacchio, La lotta contro la tubercolosi a Bologna tra la fine '800 e primi '900. Strutture e personaggi, in "Strenna storica bolognese", 1993, pp. 319-340
  • Gida Rossi, Bologna nella storia, nell'arte e nel costume, Sala Bolognese, Forni, stampa 1975
  • Gida Rossi, Da ieri a oggi (le memorie di una vecchia zitella), Bologna, Cappelli, 1934
  • Albano Sorbelli, Gida Rossi, in "L'Archiginnasio. Bullettino della biblioteca comunale di Bologna", 33 (1938), pp. 304-305