Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1921

Spedizione punitiva a Minerbio. Muore una bambina

Il 6 aprile una squadra d'azione ferrarese compie un'azione punitiva a Minerbio. Mentre attraversa la frazione di Cà de Fabbri, dall'auto dei fascisti parte un colpo di pistola verso un gruppo di lavoratori, che sosta a lato della strada.

Viene colpita una bambina di cinque anni, Giovanna Giuseppina Pilati, che muore l'8 aprile in ospedale a Bologna. Il padre sarà denunciato ai carabinieri per non aver voluto ritrattare la sua versione dei fatti.

Fonti della notizia:

consulta

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel Bolognese, 1919-1945, Bologna, Comune - ISREBO, vol. I, Nazario Sauro Onofri, Bologna dall'antifascismo alla Resistenza, 2005, p. 353


Mimmo Franzinelli, Squadristi. Protagonisti e tecniche della violenza fascista. 1919-1922, Milano, Mondadori, 2003, p. 315