Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1920

L'Officina Toschi

Armando Toschi, meccanico di Sant'Alberto di Ravenna, fonda vicino alla chiesa della Grada un'officina meccanica, specializzata in minuteria e componenti metallici. Tra i suoi committenti figureranno diverse industrie locali, da Calzoni, a Weber, a Minganti.

Nel 1925 l'officina sarà chiamata da Ducati a collaborare alla messa a punto del trasformatore Manens, importante componente delle radio. L'attività della Toschi proseguirà nel secondo dopoguerra, fino al dicembre 1990.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Per niente fragile. Bologna capitale del packaging, a cura di Roberto Curti e Maura Grandi, conclusione di Vittorio Capecchi, Bologna, Compositori, 1997, pp. 36-37