Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1919

multimedia

La fabbrica di macchine utensili Minganti

In uno stanzone nei pressi del canale di Reno, Giuseppe Minganti (1889-1947) inizia la sua attività di costruttore di macchine …

La torrefazione Filicori Zecchini

Viene fondata la torrefazione di caffè Filicori Zecchini, per volontà di Aldo Filicori e Luigi Zecchini, già proprietari di un …

multimedia

Le Officine di Casaralta

Carlo Regazzoni e Cesare Donati rilevano la fabbrica di proiettili Sigma, in crisi dopo la guerra, e fondano le Officine di Casaralta, …

Al Torneo "Primi Calci" nasce il nuovo Bologna FC

Una squadra di giovanissimi, curata da Angiolino Badini, centromediano italo-argentino e primo vero campione rossoblù, si impone nel …

Locomotive austriache sulla Linea Porrettana

Alcune locomotive austriache, facenti parte del bottino di guerra, entrano in funzione sulla linea ferroviaria Porrettana. Capaci di …

multimedia

L'acquedotto dell'Osservanza

Dopo la decisione del Comune di collocare a Villa Aldini la sede degli educatori estivi - dal 1909 vengono ospitati circa 350 bambini …

Corso di chimica industriale presso la Scuola degli Ingegneri

Presso la Scuola per Ingegneri si apre un corso di chimica industriale. Prelude all'istituzione di una nuova scuola, sostenuta da un …

La Morara

E' fondata la Morara, azienda specializzata in meccanica di precisione. Dal 1934 produrrà esclusivamente rettificatrici, raccogliendo …

multimedia

Il ristorante "Il Pappagallo"

Giovanni Zurla, famoso cuoco professionista al servizio dell'aristocrazia bolognese, apre, assieme ai figli, un ristorante in via …

Via delle Asse diventa via Tre Novembre

La strada che corre lungo il lato meridionale del palazzo comunale, fino all'incrocio con via Cesare Battisti, assume il nome di via Tre …

Il Consorzio Cooperativo Italiano

Il sindaco Zanardi propone al Governo di produrre alimentari a basso costo da distribuire a cooperative e enti senza fini di lucro. …

La Cooperativa dei macellai

Sedici macellai bolognesi fondano la Società Anonima Cooperativa per conduttori di macellerie. Ogni socio possiede inizialmente cinque …

Progetto del Velo Sport Reno per un campo sportivo con velodromo

La società ciclistica Velo Sport Reno presenta il progetto di un impianto polisportivo, da realizzarsi nel predio del Meloncello su una …

Onoranze ai reduci della Brigata Bologna

I soldati della Brigata Bologna, reduci dalle battaglie del Montello e di Feltre, vengono festeggiati con un rinfresco presso la Cucina …

multimedia

Abbattimento delle torri Artenisi, Guidozagni e Riccadonna

L'allargamento del Mercato di Mezzo e la costruzione di nuovi lotti di edifici, comporta l'abbattimento di antichi edifici e torri. Tra …

Tafferugli dopo una manifestazione pro-Dalmazia

Al teatro Duse si svolge una manifestazione pro-Dalmazia: un gruppo di giovani socialisti disturbano gli oratori con fischi e canti. Ne …

I Sempre pronti per la Patria e per il Re

Costituita nella primavera del 1919, quella dei Sempre pronti per la Patria e per il Re è la prima organizzazione paramilitare della …

Costituzione del primo Fascio di combattimento

Un centinaio di ex combattenti, in prevalenza repubblicani, anarco-sindacalisti e nazionalisti, si riuniscono nella sede della Lega …

multimedia

Il teatro gratuito

Su imitazione dell'istituzione russa del “teatro per il popolo”, il Comune propone alcuni spettacoli lirici gratuiti: vengono …

Sciopero unitario

Per protestare contro la distruzione della sede dell' “Avanti!” a Milano da parte di attivisti del Fascio dei combattenti, il 17 …

La Lega antibolscevica

Il capitano Angelo Tumidei e i tenenti Andruzzi e Zanetti, separatisi dal Fascio, fondano la Lega antibolscevica, che aderisce …

Lavori di bonifica a sinistra del Reno

E' concessa al Consorzio Cavamento Palata l'esecuzione della bonifica del territorio paludoso a sinistra del fiume Reno, nei comuni di …

multimedia

Mario Missiroli direttore del Resto del Carlino

A soli 33 anni Mario Missiroli (1886-1974) diviene direttore del Resto del Carlino. Allievo di Alfredo Oriani e seguace di Sorel, …

Il Fascio liberale

Nel palazzo Pepoli Campogrande, in via Castiglione, si costituisce il Fascio liberale. Secondo il senatore Giuseppe Tanari (1852-1933) …

multimedia

Muore Giuseppe Ragni, re dei venditori della Piazzola

Muore tragicamente Giuseppe Ragni (1867-1919), venditore ambulante e re degli imbonitori della Piazzola: tornando dal mercato sul suo …

multimedia

Restauri in Santo Stefano

Profondi restauri interessano il complesso delle Sette chiese di Santo Stefano. Fanno seguito a quelli, altrettanto radicali, …

multimedia

L'ultima lezione di Giuseppe Ruggi

Nella lectio magistralis, che segna il suo congedo dall'insegnamento attivo, Giuseppe Ruggi (1844-1925), già primario dell'Ospedale …

Dodici strade cambiano nome tra le proteste

Il Consiglio comunale, a maggioranza socialista, delibera tra vivaci proteste la sostituzione del nome di dodici vie della città …

Il Congresso del Partito popolare

Si tiene dal 14 al 16 giugno a Bologna il primo congresso del Partito popolare, fondato il 19 gennaio e presieduto da Alcide De …

multimedia

I braccianti richiedono le terre incolte. Scontri con i nazionalisti

Al termine del V Congresso nazionale della Federterra, un imponente corteo formato da oltre 50.000 cuntadein, convenuti in città dalle …

L'Istituto Nazionale delle Cooperative di produzione e distribuzione

E' costituito a Bologna l'Istituto Nazionale delle Cooperative di produzione e distribuzione con lo scopo di produrre e acquistare …

multimedia

L'Ufficio notizie e i caduti bolognesi nella Prima Guerra Mondiale

Termina l'attività dell'Ufficio per le notizie alle famiglie dei militari al fronte. E' una iniziativa benemerita, originata in Francia …

Muore Augusto Grossi

Muore a 84 anni Augusto Grossi, autore del giornale umoristico Il Papagallo, pubblicato senza interruzioni dal 1873 al 1915. Dopo il …

La rivista futurista "Laghebia" e Umberto Notari

Si intitola Laghebia il quindicinale dei futuristi bolognesi, che fa il verso alla più nota Lacerba e riceve subito l'appoggio di …

Lo "scioperissimo" a favore della rivoluzione russa

Si svolge il 20 e 21 luglio uno sciopero internazionale di solidarietà con la rivoluzione russa e contro il trattato di Versailles, …

Ristorante popolare nella Sala Borsa

Apre al pubblico il ristorante popolare istituito dall'Ente Autonomo dei Consumi nei locali della Sala Borsa in via Ugo Bassi. Deve …

XVI Congresso Nazionale del Partito Socialista

Dal 5 all'8 ottobre si tiene nel Teatro Comunale di Bologna il XVI Congresso Nazionale del Partito Socialista, che vede prevalere l'ala …

Il settimanale nazionalista "La Battaglia"

Esce il settimanale “La Battaglia”, organo del Gruppo nazionalista bolognese. Nel primo numero è contenuto un appello agli operai: …

L'istituto del pane gratuito

Entra in funzione l'Istituto del pane gratuito, un servizio di assistenza voluto dall'amministrazione socialista di Zanardi per venire …

multimedia

Lascito del marchese Carlo Alberto Pizzardi per la costruzione di un sanatorio

Il marchese Carlo Alberto Pizzardi (1850-1922) cede, con atto pubblico di donazione, le sue tenute a Bentivoglio, San Giorgio di Piano e …

Elezioni politiche. La prima volta del Partito Popolare

Le elezioni politiche si svolgono per la prima volta a suffragio universale maschile e col sistema proporzionale. A Bologna partecipa …

Morte di Amleto Vellani

La sera del 3 dicembre si tiene all'Arena del Pallone in via Irnerio una manifestazione di protesta contro l'aggressione avvenuta il …

multimedia

Il Seminario Regionale in via dei Mille

E' inaugurato il Seminario Interdiocesano della Regione Flaminia, in seguito denominato Seminario Regionale. Il palazzo presenta uno …

Giorgio Morandi e Valori plastici

Giorgio Morandi stringe l'unico contratto commerciale della sua carriera, legandosi all'organizzazione di mostre e vendite di Mario …