Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1918

Zanardi non celebra la Vittoria: proteste della minoranza

I consiglieri della minoranza protestano contro l'atteggiamento del sindaco Zanardi dopo la Vittoria, atteggiamento contrario alla fusione della cittadinanza “in un unico sentimento di italianità”.

Una folla di interventisti si raccoglie dapprima in via Orefici e poi accorre davanti al monumento di Garibaldi in via Indipendenza. Qui tiene un infiammato discorso l'avvocato Giulio Giordani, Medaglia d'Argento al V.M., che propone di inviare un appello al Governo per lo scioglimento dell'Amministrazione socialista, definita “bolscevica”.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Bollettino della Vittoria - Municipio di Marradi (FI)

Approfondimenti:

Annalisa Padovani, Stefano Salvatori, Cronaca del nazionalismo e del fascismo a Bologna dal 1918 al 1923. Nomi, fatti, luoghi, Bologna, Tinarelli, 2011, pp. 46-47