Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1915

Disastro ferroviario a San Lazzaro di Savena

Un treno passeggeri proveniente da Ancona, carico di soldati e civili, si scontra con un merci in sosta nei pressi della stazione di San Lazzaro di Savena. Nella zona la visibilità è pressochè nulla per la nebbia fittissima. I soccorsi vengono portati immediatamente da un reparto di soldati di stanza in città. Purtroppo il bilancio delle vittime è grave: 20 morti e oltre 80 feriti. I feretri sono accompagnati, dall'ospedale militare dell'Abbadia fino alla camera ardente allestita nell'Oratorio di San Rocco, da una grande folla commossa. Il Capo Stazione di San Lazzaro, incriminato per il disastro, sarà riconosciuto "gravemente malato di nevrosi" dal medico delle Ferrovie.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Giuseppe Brini, I ferrovieri sulle strade ferrate dell'Emilia-Romagna, Bologna, Dopolavoro Ferroviario di Bologna, 1979, vol. 1., p. 213 (cita: dicembre)
Tiziano Costa, Bologna '900. Vita di un secolo, 2. ed., Bologna, Costa, 2008, p. 62
Tiziano Costa, Il secolo scorso a Bologna. Storia e vita del Novecento, Bologna, Costa, 2006, p. 62