Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1914

Notti Lapponi ai Giardini Margherita

Durante alcune sere invernali, tra le 20 e le 23, si tengono sul laghetto dei Giardini Margherita le Notti Lapponi, insolite feste sul ghiaccio alla luce delle lampade di acetilene e delle “pietre di luna” (blocchi di selenite cavati dalle vicine colline) che circondano e adornano lo specchio d'acqua.

Lo Skating Club bolognese ha da tempo ottenuto il permesso di usare il laghetto ghiacciato e la polizia si impegna a tenere lontano coloro che importunano i soci pattinatori. Il pattinaggio invernale ai Giardini sarà consuetudine almeno fino agli anni Quaranta: sulle sponde verrà montata persino una tribuna di legno per gli spettatori.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

I Giardini Margherita sotto la neve nell

Approfondimenti:

  • Alessandro Cervellati, Bologna frivola, Bologna, Tamari, 1963, p. 74
  • Nino Comaschi, Bologna anni Trenta. La piccola città d'un fotografo borghese, scritti di Franco Cristofori con una testimonianza di Giorgio Comaschi, Sala Bolognese, A. Forni, 1984, pp. 132-135 (foto: pattinatori sul laghetto ghiacciato)
  • Franco Cristofori, Bologna. Immagini e vita tra Ottocento e Novecento, Bologna, Alfa, 1978, pp. 180-181
  • Silvia Cuttin, Adriano Agrillo, I Giardini Margherita. Storia, racconti, immagini, Bologna, Pendragon, 2008, pp. 31-32