Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1914

Il Gimnasium Pugilistico

Il pugile fiorentino Mario Cecchini giunge a Bologna dall'America, dove ha imparato e insegnato la Noble Art, per creare un Gimnasium Pugilistico.

Poco dopo gli succederà Gino Golfieri, un peso mosca di un certo livello, che per vent'anni sarà il vero maestro dei pugili bolognesi, quali Blasi, Badiali, Rossini e molti altri.

Oltre che istruttore, Golfieri sarà un apprezzato arbitro e dirigente della boxe locale.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Frammenti storici illustrati del pugilato emiliano-romagnolo. 1900-1995, a cura di Corrado Conti, Lugo, W. Berti, 1995, p. 11