Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1912

I serbatoi dell'acquedotto in viale Aldini e Vallescura

Nei pressi di viale Aldini vengono costruiti due serbatoi pensili dell'acquedotto in grado di alimentare le zone della città, che si trovano a quota più elevata. Ospitano le acque provenienti dai pozzi del Reno.

Fanno seguito alla costruzione in zona, nel 1878 e nel 1909, di altri due grandi serbatoi sotterranei in muratura, punti di arrivo dell'acqua proveniente dal Setta attraverso il cunicolo romano, destinati alla fornitura d'acqua per il centro cittadino. Un altro serbatoio è collocato poco distante, in via Vallescura.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Serbatoio dell La zona dei serbatoi di viale Aldini Impianto dell Serbatoio dell

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Acquedotto 2000. Bologna, l'acqua del Duemila ha duemila anni, Casalecchio di Reno, Grafis, 1985
  • Massimo Marcolin, Pubblici servizi, private virtù? Riflessioni sulla municipalizzazione dei servizi gas e acqua a Bologna, in: La municipalizzazione nell'area padana. Storia ed esperienze a confronto, a cura di A. Berselli, F. Della Peruta, A. Varni, Milano, F. Angeli, 1988, p. 419
  • La storia della sanità moderna a Bologna. Dalle Congregazioni di carità alle Aziende USL, Bologna, Provincia di Bologna. Assessorato alla Sanità, stampa 2010, p. 68
  • Vera Zamagni, L'economia, in Renato Zangheri, Bologna, Roma, ecc., Laterza, 1986, p. 268