Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1911

Riconosciuta ufficialmente la Comunità ebraica

La Comunità ebraica di Bologna è ufficialmente riconosciuta. Dal 1829 si raccoglie nei locali di casa Gombruti, appartenuta a una antica famiglia bolognese da tempo estinta e allora acquistata e ristrutturata.

Il centese Angelo Carpi vi fondò un oratorio al quale si accedeva dall'interno, divenuto tempio israelitico nel 1877, alla vigilia della festa di Shavuot. Esso rimarrà in funzione fino al 1928, quando sarà inaugurato il tempio grande.

Fonti della notizia:

consulta

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Nicoletta Ruth Ottolenghi, Breve storia della comunità israelitica di Bologna, Bologna, La Fotocromo Emiliana, stampa 1979, p. 7

  • Nicoletta Ruth Ottolenghi, Ebrei a Bologna. Dal primo insediamento alla ricostruzione, in "Bologna ieri, oggi, domani", 38 (1995), pp. 83-84
  • Annie Sacerdoti, Guida all'Italia ebraica, collaborazione di Luca Fiorentino, Genova, Marietti, 1986, pp. 204-205