Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1910

Una giornata di volo finita male

Finisce male il tentativo di volo aereo organizzato ai Prati di Caprara il 6 gennaio.

L'impiegato del dazio Filippo Monti, allievo a Parigi del pioniere francese Louis Blériot (1872-1936) - il trasvolatore della Manica - è tornato in città accompagnato da meccanici francesi, con un monoplano racchiuso in casse.

L'aereo è stato esposto per una settimana nella palestra della Virtus in Santa Lucia.

Il giorno dell'Epifania tutto è pronto per il decollo, compresi alcuni cartelli a lettere cubitali con su scritto: “Oggi si vola”.

Ma il veivolo "ultraleggero", nonostante il frenetico armeggiare dei meccanici e alcuni brevi tratti percorsi sulla pista, non riesce proprio ad alzarsi da terra.

Il pubblico, che ha pagato per assistere all'impresa e ha a lungo atteso inutilmente ai bordi della pista improvvisata, comincia allora a protestare vivacemente.

Al fiasco di Monti saranno dedicate alcune popolari “zirudelle”. Una sentenzierà: “Quand Monti al vularà al Zigant al cantarà”, ovvero: “quando Monti volerà il Nettuno comincerà a parlare”.

Un'altra reciterà così: “Zirudela dal rioplan, ch' l'a fat padèla!”. "Volare alla Monti" sarà un modo di dire applicabile a vari tipi di imprese non riuscite.

In una cartolina satirica, pubblicata per l'occasione, il Blériot di Monti s'innalza grazie a un paranco fissato sulla sommità della Torre Asinelli.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Il tentativo di volo del pilota Monti - 6 gennaio 1906 - Fonte: Bologna Musei...

Approfondimenti:

Serena Bersani, Forse non tutti sanno che a Bologna... Curiosità, storie inedite, misteri, aneddoti storici e luoghi sconusciuti della città delle due torri, Roma, Newton Compton, 2016, p. 200


Serena Bersani, La passione dei bolognesi per le mongolfiere, in: "Nelle valli bolognesi", 37 (2018), pp. 36-37


Bologna nelle sue cartoline, a cura di Antonio Brighetti, Franco Monteverde, Cuneo, L'arciere, 1986, v. 1.: Storia e cronaca locale, p. 59 (ill.)


Alessandro Cervellati, Bologna al microscopio, Bologna, Edizioni aldine, 1957, vol. 4., p. 75


Alessandro Cervellati, Bologna futurista, Bologna, a cura dell'Autore, 1973, p. 32


Tiziano Costa, Bologna '900. Vita di un secolo, 2. ed., Bologna, Costa, 2008, p. 32


Tiziano Costa, Il tempo in cui visse Nasica. La "Belle Epoque" e dintorni, in: Augusto Majani Nasica 1867-1959. Pittore, illustratore e uomo di spirito, a cura di Alessandro Molinari Pradelli, Giancarlo Roversi, Antonio Storelli, Modena, F. C. Panini, 2002, pp. 227-228


Giorgio Evangelisti, Bologna nella storia del volo, Firenze, Olimpia, 1994, p. 212


Giorgio Evangelisti, Quando Monti volerà il Gigante canterà, in: "Strenna storica bolognese", 1996, pp. 301-317


Gianni Marchesini, Bologna. 80 anni di gloria, Bologna, EdiMedia, 1988, vol. 1., p. 13


Il mito della V nera, a cura di Achille Baratti, Renato Lemmi Gigli, Bologna, Poligrafici L. Parma, 1972, p. 42


Pasticcio alla bolognese. Storie, storielle, fatti, fattacci, episodi, racconti, filastrocche, poesie, zirudelle, narcisate, cronache, discorsi e bazzecole, raccolti e disordinatamente raccontati da Gino Calari, Bologna, Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, 2004, p. 148


Giuseppe Pittano, Carla Xella, I giorni di Bologna e dell'Emilia-Romagna, Bologna, Cappelli, 1978, p. 246


Enrico Ruffini, Felsina aviatrice. Cronache illustrate dello sport aereo bolognese, Bologna, Aero club Giuseppe Bortolotti, 1998, pp. 28-29


Tracce di una storia. Come eravamo a S. Viola, Bologna, Comune, 1991, pp. 35-44


Oreste Trebbi, Nella vecchia Bologna. Cronache e ricordi, rist., Sala Bolognese, A.Forni, 1983, pp. 173-174


Athos Vianelli, Macchine volanti nei cieli bolognesi, in "Bologna ieri, oggi, domani", 6 (1992), pp. 42-44