Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1910

I contestati restauri di Rubbiani nel palazzo del Podestà

La Soprintendenza ai Monumenti concede ad Alfonso Rubbiani di far coronare con merli il Palazzo del Podestà. Una prova di cornicione merlato è esposta nel Salone dei Quattrocento.

E' prevista anche la sostituzione della balaustra di pietra sul fronte dell'edificio con transenne di ferro battuto, ad evocare l'antica ringhiera, alla quale venivano appesi i condannati a morte.

Il “saggio di merlatura e nuove finestre”, messo in opera in esterno, verso piazza Nettuno, nel luglio 1910, incontra l'ostilità dei cittadini e scatena la polemica del deputato liberale Giuseppe Bacchelli.

Questi pubblicherà il libello Giù le mani dai nostri monumenti antichi, criticando i falsi storici di Rubbiani: "La precisione storica è sostituita dalla visione arbitraria di una bellezza scenografica!".

I monumenti restaurati da Rubbiani "per divinazioni, per analogie", assomigliano a "un vecchio ritinto e ringiovanito". Secondo il presidente della "Francesco Francia" non vi è niente di meno rispettabile di questo.

Per Guido Zucchini, invece, se Rubbiani avesse potuto portare a termine il suo progetto di restauro, l'incongruenza stilistica del Palazzo si sarebbe ridotta:

"Le critiche acerbe ed inconsulte, le frequenti sospensioni dei lavori, le richieste di referendum, di commissioni locali e di commissioni ministeriali, l'arcano intervento di incompetenti, l'aculeo insistente di pubblicazioni contrarie al restauro lo circondarono fin dal nascere quasi per soffocarlo".

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Lapide dedicata a Giuseppe Bacchelli in via Barberia Il Palazzo del Podestà oggetto dei contestati restauri di A. Rubbiani Il libello di Bacchelli contro Rubbiani

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Alfonso Rubbiani: i veri e i falsi storici, Bologna, febbraio-marzo 1981, a cura di Franco Solmi e Marco Dezzi Bardeschi, Casalecchio di Reno, Grafis, 1981, pp. 68-69
  • Arte e storia a Bologna nel Novecento. Un percorso per immagini, a cura di Roberto Martorelli, in: Storia di Bologna, a cura di Renato Zangheri, Bologna, Bononia University Press, 2013, vol. 4., tomo 2., Bologna in età contemporanea 1915-2000, a cura di Angelo Varni, p. 1140 (A. Majani, C'è Rubbian che nella brenta, ill.)
  • Giuseppe Bacchelli, Giù le mani dai nostri monumenti antichi. Note critiche sui progetti dei nuovi lavori al palazzo del Podestà in Bologna, Bologna, Stab. Poligrafico Emiliano, 1910
  • Gabriele Bonazzi, Bologna in duecento voci. Dizionario minimo di storia, cultura, umori di una città davvero europea, Sala Bolognese, A. Forni, 2011, pp. 98-99
  • Gabriele Bonazzi, Bologna nella storia, Bologna, Pendragon, 2011, vol. II, Dall'Unità d'Italia agli anni Duemila, pp. 89-90
  • Una città italiana. Immagini dell'Ottocento bolognese, a cura di Franco Cristofori, Bologna, Alfa, 1965, pp. 31-32
  • Coscienza urbana e urbanistica tra due millenni, vol. 1., Fatti bolognesi dal 1796 alla prima guerra mondiale, Bologna, San Giorgio in Poggiale, 11 dicembre 1993-13 febbraio 1994, a cura di Franca Varignana, Bologna, Grafis, 1993, p. 179
  • Giorgio Galeazzi, Diari inediti dell'ing. Guido Zucchini. Il restauro del Palazzo del Podestà ed altre notizie, in: "La Torre della Magione", 3 (2014), pp. 2-5
  • Elena Gottarelli, Ascesa e caduta di Alfonso Rubbiani, il cavaliero papista, in "Il carrobbio. Rivista di studi bolognesi", 2 (1976), pp. 191-202
  • Augusto Majani (Nasica), Ricordi fra due secoli. Memorie illustrate di un caricaturista bolognese, presentate da Giuseppe Lipparini, Milano, Academia, 1950, p. 191 sgg.
  • Otello Mazzei, Alfonso Rubbiani: dalla città “sognata” alla città “ricostruita”. Bologna 1868-1913, in Storia illustrata di Bologna, a cura di Walter Tega, Milano, Nuova editoriale AIEP, 1987-1991, vol. V, pp. 77-78
  • Otello Mazzei, Alfonso Rubbiani la maschera e il volto della citta: Bologna 1879-1913, Bologna, Cappelli, 1979, pp. 165-166, 183-196 (foto)
  • Otello Mazzei, La Bologna "analoga e scenografica di Alfonso Rubbiani", in: Lo Studio e la città: Bologna 1888-1988, a cura di Walter Tega, Bologna, Nuova Alfa, 1987, pp. 72-73
  • Alberto Menarini, Uomini e bestie nel dialetto bolognese, Bologna, Tamari, 1970, p. 115
  • Le meraviglie di Bologna, vol. 2: Piazza Maggiore, testo di Giancarlo Bernabei, Bologna, Santarini, 1992, p. 66
  • Rinnovare Bologna. Tra '800 e '900, a cura di Angelo Varni, Bologna, Bononia University Press, 2019, p. 37
  • Alfredo Testoni, Bologna che scompare, ristampa della 2. ed., Bologna, Cappelli, 1972, p. 218
  • Guido Zucchini, La verità sui restauri bolognesi, Bologna, Tipografia Luigi Parma, 1959, p. 102-103