Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1909

Il ristorante Diana

In via Indipendenza n. 24 apre la caffetteria e bar Diana, che in seguito diventerà uno dei ristoranti bolognesi più rinomati, presidio della locale tradizione culinaria.

Nel secondo dopoguerra sarà rilevato da Ivo Galletti, uno dei fondatori del salumificio Alcisa, che affiderà la gestione al direttore di sala e socio Eros Palmirani a allo chef Mauro Fabbri
.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Il ristorante Diana - lato di via Volturno Il ristorante Diana - via Indipendenza (BO) Insegna del ristorante Diana - via Volturno (BO)

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

Mauro Bassini, Diana. Bologna in un ristorante, Argelato, Minerva, 2018


MSB Palazzo Pepoli. Museo della storia di Bologna. Testi del percorso espositivo, Bologna, Bononia University Press, 2011, p. 124