Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1909

Il palazzo Alberani in via Farini

Palazzo Alberani, costruito da Ettore Lambertini e Paolo Graziani all'angolo tra via Farini e via Castiglione, costituisce un tentativo di aggiornare, secondo un modello liberty, la tipologia della tradizionale casa-bottega. Le sculture in facciata, delle quali “si apprezza il sapore decorativo” (Contini) sono di Alfonso Borghesani (1882-1964), scultore originario di Crevalcore.

Diplomato alla scuola d'ingegneria, Ettore Lambertini (1861-1935) è attivo soprattutto a Bologna, con edifici in stile liberty. Oltre a palazzo Alberani, è sua la casa Sanguinetti in via Irnerio e numerose residenze private sui viali di circonvallazione. Sarà inoltre attivo a Pesaro come consulente urbanistico, per la progettazione di vari edifici pubblici.

Paolo Graziani (1881-1960), ingegnere bolognese, è un protagonista della locale cultura architettonica nella prima metà del Novecento. Vice comandante del Corpo dei Pompieri dal 1910 al 1927, sarà anche dirigente sportivo di primo piano e presidente del Bologna FC dal 1925 al 1928.

Nella sua lunga carriera professionale saprà adeguarsi agli indirizzi architettonici dominanti, dal liberty al razionalismo modernista (Gresleri).

Durante il ventennio sarà nel direttorio del Sindacato Fascista Ingegneri e anche nel secondo dopoguerra ricoprirà importanti incarichi presso l'Ordine degli Ingegneri. Nel 1955 sarà tra i redattori del PRG di Bologna.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Palazzo Alberani - via Farini (BO) Palazzo Alberani - via Farini (BO) Palazzo Alberani - il balcone in angolo Palazzo Alberani - arch. P. Graziani - il bassorilievo sulla facciata Insegna della Farmacia Alberani e finestra in stile liberty Palazzo Alberani - via Farini (BO)

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Luigi Bortolotti, Bologna dentro le mura. Nella storia e nell'arte, Bologna, La grafica emiliana, 1977, p. 92
  • Giuseppe Coccolini, L'arte muraria italiana. I costruttori gli ingegneri e gli architetti, Bologna, Re Enzo, 2002, p. 158
  • Carlo De Angelis, Paolo Graziani ingegnere, in: "La Torre della Magione", 2 (2018), pp. 4-7
  • Il Liberty a Bologna e nell'Emilia Romagna. Architettura, arti applicate e grafica, pittura e scultura, retrospettiva di Roberto Franzoni, Adolfo De Carolis e Leonardo Bistolfi, prima indagine sull'art-déco, marzo-maggio 1977, Bologna, Grafis, 1977. pp. 35-36, 216
  • Liberty in Emilia, a cura di Graziano Manni, Modena, Artioli, stampa 1988, p. 110 sgg.