Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1907

Palazzo Sanguinetti e i villini liberty dell'ing. Lambertini

Con la costruzione di Casa Sanguinetti in via Irnerio l'ing. Ettore Lambertini (1861-1935) si inserisce nel filone architettonico del liberty bolognese, cui darà un contributo determinante, con diversi progetti realizzati nel centro cittadino.

Sono suoi anche il palazzo Alberani in via Farini, numerosi villini in viale XII Giugno e tutte le ville nell'area delle antiche mura tra porta San Vitale e viale Dante.

Molto attivo anche nelle Marche, collaborerà con Attilio Muggia e ricoprirà importanti incarichi pubblici.

Fonti della notizia:

consulta

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Archivi aggregati. La sezione di architettura e i fondi degli architetti moderni, a cura di M. Beatrice Bettazzi, Bologna, Archivio storico Università, 2003, pp. 25-27 (E. Lambertini)
  • G. Bernabei, G. Gresleri, S. Zagnoni, Bologna moderna, 1860-1980, Bologna, Patron, 1984, pp. 66-67
  • Tiziano Costa, Bologna dalla A alla Z. Enciclopedia della città antica, Bologna, Costa, 2011, p. 54, 244
  • Tiziano Costa, Grande libro dei personaggi di Bologna. 420 storie, Bologna, Costa, 2019, p. 109
  • Il Liberty a Bologna e nell'Emilia Romagna. Architettura, arti applicate e grafica, pittura e scultura, retrospettiva di Roberto Franzoni, Adolfo De Carolis e Leonardo Bistolfi, prima indagine sull'art-déco, marzo-maggio 1977, Bologna, Grafis, 1977. p. 35 sgg.
  • Liberty in Emilia, a cura di Graziano Manni, Modena, Artioli, stampa 1988, p. 106 sgg.
  • Norma e arbitrio: architetti e ingegneri a Bologna 1850-1950, a cura di Giuliano Gresleri, Pier Giorgio Massaretti, Venezia, Marsilio, 2001, pp. 392-393 (E. Lambertini)

Internet: