Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1902

In bicicletta nei luoghi delle battaglie

Il Consolato bolognese del Touring Club promuove, dal 19 al 21 settembre, la “Prima gita ai luoghi resi celebri per le battaglie dell'Indipendenza italiana”, naturalmente in bicicletta.

La direzione è assunta dai consoli Sandoni e Pezzoli, quest'ultimo un tempo campione di corse in biciclo. La quota di partecipazione, di 40 lire, comprende vitto e alloggio in albergo, il trasporto dei bagagli (fino a 5 kg) e il servizio gratuito di meccanico.

Con partenza da Bologna, la gita prevede tappe nelle località comprese nel territorio del “Quadrilatero”, tra Lombardia e Veneto: tra esse Curtatone, Montanara, Goito, Custoza, Villafranca, Solferino, San Martino, Castiglione delle Stiviere.

I ciclisti saranno accolti calorosamente da sindaci e autorità locali, tra brindisi e discorsi. L'iniziativa del Touring è vista come "mezzo di affratellamento e del progresso nazionale". Tra le fila serrate dei soci deve ripercuotersi l'anima del Paese, trasmettersi l' “italianità”.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Tra passione e professione. Il lavoro della canapa nelle fotografie di un cicloturista: Antonio Pezzoli (1870-1943), a cura di Angela Tromellini, Stefano Pezzoli, Silvio Fronzoni, Bologna, Compositori,  2001, pp. 35-36