Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1899

Volo in pallone del comandante Merighi

Domenica 10 dicembre il comandante Giacomo Merighi, un ex artista ambulante, divenuto “ginnastico” e areonauta, si alza in volo dall'Arena del Pallone, diretto in Toscana.

La “spettacolare esibizione” è finanziata dalla Società Maestrani, ditta di cioccolato, e serve a finanziare gli asili infantili. Con Merighi ci sono il dott. Massimo Bartoletti e il dott. Vincenzo Lodi, economo del Comune.

Assistono numerose personalità, quali il conte Cavazza e il commendator Sanguinetti. La ditta Maestrani distribuisce alle signore intervenute e ai bambini i suoi rinomati cioccolatini.

L'aerostato si stacca da terra alle 14 circa, raggiunge rapidamente i 900 metri di quota e atterra presso la villa Gotti a S. Ruffillo. Il volo risulta notevolmente rispetto al previsto, forse per la paura di uno dei passeggeri.

All'arrivo il comandante Merighi viene congratulato da alcuni spettatori, che hanno seguito il pallone in carrozza.

 

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Volo in pallone del comandante Merighi - Fonte: Centro Studi e Documentazione...

Approfondimenti:

  • Cent'anni fa Bologna. Angoli e ricordi della città nella raccolta fotografica Belluzzi, a cura di Otello Sangiorgi e Fiorenza Tarozzi, Bologna, Costa, 2000, p. 193
  • Tiziano Costa, Il tempo in cui visse Nasica. La "Belle Epoque" e dintorni, in: Augusto Majani Nasica 1867-1959. Pittore, illustratore e uomo di spirito, a cura di Alessandro Molinari Pradelli, Giancarlo Roversi, Antonio Storelli, Modena, F. C. Panini, 2002, pp. 226-227 (foto)
  • Tiziano Costa, Marco Poli, La Montagnola. Fotoracconto di un luogo nobile di Bologna, Bologna, Costa, 2001, p. 23
  • Fotografia & fotografi a Bologna, 1839-1900, a cura di Giuseppina Benassati, Angela Tromellini, Casalecchio di Reno, Grafis, 1992, pp. 228-229 (foto)