Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1899

Il trasformista Fregoli al Teatro del Corso

In gennaio il trasformista Leopoldo Fregoli (1867-1936) si esibisce con successo al Teatro del Corso. In estate il trionfo si ripete al Politeama D'Azeglio per molte serate, agevolato anche dall'annuncio dell'illuminazione del teatro con la luce elettrica.

Fregoli ha cominciato la sua carriera teatrale durante il servizio militare, iniziato a Bologna nel 1889 e proseguito a Massaua in Africa. Qui, per lo scarso numero di attori disponibili, fu costretto a recitare più ruoli, inventando così il nuovo genere del trasformista.

Dal 1893, con la Compagnia di Varietà Internazionale da lui fondata, ha effettuato spettacoli in tutta Italia e all'estero: in Spagna, in America Latina e negli Stati Uniti.

Nel 1897, durante uno spettacolo a Lione, ha conosciuto i fratelli Lumière e da allora ha introdotto nel suo show brani di cinema, ribattezzato Fregoligraph.

 

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Marina Calore, Bologna a teatro. L'Ottocento, Bologna, Guidicini e Rosa, 1982, p. 120