Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1891

Raffaele Faccioli responsabile dell'Ufficio Conservazione dei Monumenti

L'architetto Raffaele Faccioli (1836-1914) diviene responsabile del nuovo Ufficio Tecnico Regionale per la Conservazione dei Monumenti.

Già allievo del Collegio Artistico Venturoli e poi laureato in architettura e ingegneria, è socio corrispondente della Regia Deputazione di Storia Patria e insegna Disegno geometrico e tecnologico presso il Regio Istituto "Pier Crescenzi".

Ha curato tra il 1876 e il 1878 il restauro del complesso di Santo Stefano, quindi quello della chiesa di San Domenico e di palazzo Isolani.

Con Sacchetti e Tubertini ha fatto parte della commissione di studio per il Piano regolatore di Bologna.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Antologia Centocinquantenaria. Istituto Crescenzi Pacinotti Bologna 1862-2012, Bologna, Istituto Crescenzi Pacinotti, 2014, vol. 3: Album biografico, pp. 49-54
  • Tiziano Costa, Grande libro dei personaggi di Bologna. 420 storie, Bologna, Costa, 2019, p. 85
  • La fabbrica dei sogni: Il bel San Francesco di Alfonso Rubbiani, a cura di Elisa Baldini, Paola Monari, Giuseppe Virelli, Bologna, Bononia University Press, 2014, pp. 10-11
  • Marilena Pasquali, "Dai merli rifiorenti". Vicende e protagonisti dell'arte, riviste e libri nella Bologna di Giosue Carducci e di Alfonso Rubbiani, 1880-1907, in Editoria e cultura in Emilia e Romagna dal 1900 al 1945, a cura di Gianfranco Tortorelli, Bologna, Compositori, 2007, p. 189

Internet: