Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1887

Corse di velocipedi alla Montagnola

Tanti sportivi accorrono alle gare di velocipedi che si tengono alla Montagnola. Dopo la sfilata dei bicicli, si svolge la corsa Garisenda in cinque giri, vinta non senza polemiche da Davis. Chiude il concorso, tra l’entusiasmo del pubblico, la corsa Excelsior, gara di resistenza in 25 giri.

Le prime competizioni di velocipedi si sono svolte il 30 maggio dell’anno precedente. In quell'occasione Bologna ha assistito stupita all'arrivo di molti dilettanti velocipedisti, che hanno preso a "correre in qua e in là per la città e fuori".

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Corse di "bicicletti" in Montagnola alla fine dell

Approfondimenti:

  • Giancarlo Bernabei, La Montagnola di Bologna. Storia di popolo, Bologna, Patron, 1986, pp. 132-133
  • Tiziano Costa, Marco Poli, La Montagnola. Fotoracconto di un luogo nobile di Bologna, Bologna, Costa, 2001, p. 28
  • Marco Poli, Accadde a Bologna. La città nelle sue date, Bologna, Costa, 2005, p. 223
  • Fiorenza Tarozzi, Politica e società: i primi cinquant'anni di Bologna nel Regno unitario, in E finalmente potremo dirci italiani. Bologna e le estinte Legazioni tra cultura e politica nazionale 1859-1911, a cura di Claudia Collina, Fiorenza Tarozzi, Bologna, Editrice Compositori - Istituto per i Beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, 2011, p. 38
  • Tra passione e professione. Il lavoro della canapa nelle fotografie di un cicloturista: Antonio Pezzoli (1870-1943), a cura di Angela Tromellini, Stefano Pezzoli, Silvio Fronzoni, Bologna, Compositori, 2001
  • Athos Vianelli, Bologna in controluce. Storie e curiosità fra un secolo e l'altro, Bologna, Inchiostri, 2001, p. 125