Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1884

All'Esposizione di Torino critica negativa per la pittura bolognese

All'Esposizione nazionale d'arte di Torino il critico Luigi Chirtani definisce “insipida” la pittura bolognese, eseguita “con una magra e timida pellicola di colore”.

Il realismo sociale in voga in questo periodo, tipico ad esempio della pittura di Pellizza da Volpedo, sembra non attecchire tra i pittori emiliani.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Concetto Nicosia, Eugenio Riccomini, L'arte emiliana dopo l'Unità, in Storia d'Italia. Le regioni dall'Unità a oggi. L'Emilia-Romagna, a cura di Roberto Finzi, Torino, Einaudi, 1997, p. 839