Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1876

Le Scuole di Medicina Veterinaria e Magistero

Sotto la guida di Giovan Battista Ercolani, la Scuola bolognese di Veterinaria si affranca dalla facoltà medica e diventa Scuola superiore di Medicina Veterinaria. Si insedia in un'area inedificata adiacente all'antico Palazzo Malvezzi.

Lo stesso anno è attivata la Scuola di Magistero, che rilascia l'abilitazione all'insegnamento. Di durata quadriennale, è divisa in due sezioni, una di Filologia, affidata a Carducci, che la presiederà fino al 1896, e una di Scienze Naturali, diretta da Salvatore Trinchese.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • L'Università a Bologna. Maestri, studenti e luoghi dal XVI al XX secolo, a cura di Gian Paolo Brizzi, Lino Marini, Paolo Pombeni, Bologna, Cassa di Risparmio in Bologna - Cinisello Balsamo, A. Pizzi, 1988, p. 226
  • Università degli studi di Bologna, Rassegna storica dell'insediamento. Catalogo ragionato delle realizzazioni edilizie universitarie in rapporto all'assetto urbano, Bologna, Labanti e Nanni, 1974, p. 28
  • Marco Veglia, La vita vera. Carducci a Bologna, Bologna, Bononia University Press, 2007, p. 92