Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1873

La macchina a vapore di Zavaglia

Sebastiano Zavaglia, direttore del Gabinetto Aldini di Fisica e Chimica Applicata, progetta e costruisce un piccolo motore a vapore, messo a punto nel 1873 e collaudato nel 1874 nella officina di Luigi Giusti in via Galliera.

Autore anche di una notevole attività promozionale sulle modalità d'impiego della macchina Watt, diventerà ben presto uno dei principali consulenti a Bologna per l'installazione di caldaie e motori a vapore.

Lo sviluppo del trasporto ferroviario e la diffusione delle macchine a vapore nelle campagne indurrà, inoltre, il valente tecnico, originario di Molinella, a istituire un corso di addestramento per fuochisti e conduttori di locomotive e locomobili.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Monumento funerario di Sebastiano Zavaglia - Cimitero della Certosa (BO)

Approfondimenti:

  • Comune di Bologna, Macchine, scuola, industria. Dal mestiere alla professionalità operaia, Bologna, Il mulino, 1980, p. 104
  • Imparare la macchina. Industria e scuola tecnica a Bologna, a cura di Roberto Curti e Maura Grandi, Bologna, Compositori, 1998, p. 53, 56-57