Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1873

Giovanni Pascoli studente a Bologna

Il Comune di Bologna bandisce un concorso, aperto a tutti i giovani italiani, per sei borse di studio di 600 lire ciascuna. L’obiettivo è richiamare studenti nella Facoltà di Lettere dell'Alma Mater, dove insegna Giosue Carducci. Fino ad ora gli iscritti sono stati molto pochi: solo uno nel 1866-67 e al massimo 5 negli anni successivi.

I candidati sono esaminati dallo stesso Carducci e tra i vincitori risulta Giovanni Pascoli (1855-1912). Il giovane romagnolo prenderà dimora presso la famiglia di un imbianchino nel popolare Borgo di San Pietro. Tra i suoi primi amici ci saranno Ugo Brilli e Severino Ferrari.

Dopo la morte del fratello maggiore Giacomo (1876), la sua vita a Bologna diventerà più precaria: frequenterà le osterie e i circoli anarchici, perderà la borsa di studio, scriverà su fogli socialisti, usando diversi pseudonimi (Dioneo, Zoc, ecc.). Nel 1878 il Carducci lo aiuterà ancora, facendogli assegnare una supplenza al ginnasio.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Casa natale di Giovanni Pascoli a San Mauro (FC) Casa natale di Giovanni Pascoli a San Mauro (FC) L Una poesia di Pascoli nella casa-museo di San Mauro (FC) La villa Torlonia a San Mauro (FC) in cui Giovanni Pascoli visse alcuni anni... Un ritratto di Giovanni Pascoli - A. Majani (Nasica)

Approfondimenti:

  • Ugo Brilli, Giovanni Pascoli studente a Bologna, 1873-1882. Ricordi e aneddoti, Lucca, Stab. tip. Rinascita italica, 1924
  • Franco Cristofori, Bologna come rideva. I giornali umoristici dal 1859 al 1924, Bologna, Cappelli, 1973, p. 127
  • Da studente a professore. Pascoli a Bologna, catalogo della mostra a cura di Marco Antonio Bazzocchi, schede di Paola Dessì, Daniela Negrini, Giacomo Nerozzi, Simonetta Santucci, Bologna, Pendragon, 2013
  • Francesco Flora, Il Risorgimento e l’età carducciana, in Bologna e la cultura dopo l'Unità d'Italia, Bologna, Zanichelli, 1960, p. 59
  • Giovanni Pascoli, Ricordi di un vecchio scolaro, in: Dino Biondi, Il Resto del Carlino 1885-1985. Un giornale nella storia d'Italia, Bologna, Poligrafici Editoriale, 1985, p. 45 (l'articolo originale fu pubblicato sul "Resto del Carlino" il 9 febbraio 1896)
  • Pascoli. Vita e letteratura. Documenti, testimonianze, immagini, a cura di Marco Veglia, Lanciano, Carabba, 2012, pp. 82-105
  • Mario Pazzaglia, Gli anni duri e dolorosi di Giovanni Pascoli studente a Bologna, in "Saecularia Nona. Università di Bologna, 1088-1988", 13 (1996-97), pp. 123-125
  • Daniele Piccinini, Fabio Raffaelli, Le case degli artisti in Emilia-Romagna: pittori, scrittori, musicisti, Bologna, Pendragon, 2014, pp. 284-289
  • Questa Romagna. Storia, costumi e tradizioni, a cura di Andrea Emiliani, Bologna, Alfa, 1968, vol. 1., pp. 244-245, 296
  • Torri e castelli. Bologna e la sua provincia. Storia, dizionario biografico, opere d'arte, notizie d'oggi, 2. ed. ampliata a cura di Luigi Arbizzani e Pietro Mondini, Bologna, Editrice Galileo, 1966, pp. 145-146