Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1861

Giovanni Capellini scopre alla Croara tracce dell'uomo preistorico

Il prof. Giovanni Capellini, titolare della prima cattedra di geologia all'Università di Bologna, raccoglie alla Croara alcuni ciottoli di selce con tracce di lavorazione, che riconosce come strumenti dell'uomo preistorico.

Nel 1870 presenterà una memoria, Armi ed utensili di pietra del Bolognese, che mezzo secolo più tardi orienterà le ricerche di Luigi Fantini. Nel 1871 sarà segretario del V Congresso Internazionale di Archeologia, tenuto a Bologna e presieduto da Giovanni Gozzadini.

Capellini si muove nel solco tracciato dall'imolese Giuseppe Scarabelli, che per primo, nel 1850, ha sostenuto l'esistenza di culture preistoriche nell'area bolognese.

Suo allievo e seguace sarà Francesco Orsoni, che tra il 1871 e il 1888 scoprirà ed esplorerà la Grotta del Farneto e vi condurrà scavi impostati con rigore scientifico, ma mai pubblicati.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Ritratto di Giuseppe Scarabelli Ritrovamenti preistorici nell Ritratto di Giovanni Capellini Dente di Elephas Antiquus ritrovato da Capellini alla Croara Ritratto di Francesco Orsoni

Approfondimenti:

  • Maria Pia Casalena, Scienziati, collezionisti e patrioti: Giuseppe Scarabelli e il mondo liberale imolese, in: La Romagna nel Risorgimento. Politica, società e cultura al tempo dell'Unità, a cura di Roberto Balzani, Angelo Varni, Roma-Bari, GLF editori Laterza, 2012, pp. 472-485
  • La collezione Scarabelli, Casalecchio di Reno, Grafis, 1995, 2 voll.
  • Nazario Galassi, Giuseppe Scarabelli (1820-1905), in: id., Figure e vicende di una città, Imola, Coop. A. Marabini, 1986, vol. 2., pp. 249-284
  • Giovanni Capellini e il suo carteggio, a cura di Albano Sorbelli e Elsa Markbreiter, in: "L'Archiginnasio", 23 (1928), pp. 245-267, 24 (1929), pp. 29-74
  • Ricercaro Appenninico. Itinerari fra natura, geologia, storia e preistoria del territorio appenninico attraverso l'opera di Luigi Fantini, testi e ricerche iconografiche di Gabriele Nenzioni e altri, San Lazzaro di Savena, CorGae, stampa 2014
  • Daniele Vitali, Giovanni Capellini e i primi congressi di Antropologia e Archeologia Preistoriche, in: Dalla Stanza delle antichità al Museo civico. Storia della formazione del Museo civico archeologico di Bologna, a cura di Cristiana Morigi Govi, Giuseppe Sassatelli, Casalecchio di Reno, Grafis, 1984, pp. 269-276