Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1857

Nuovo ponte sul Reno

Il 13 agosto papa Pio IX posa la prima pietra del ponte ferroviario sul fiume Reno. La proposta di una strada ferrata risale al 1847.

Tra le motivazioni vi era quella di trovare un impiego per vagabondi e carcerati. Il Pontefice aveva inoltre colto il vantaggio di poter avere tempestivamente truppe austriache in caso di bisogno.

Durante i lavori di scavo delle fondamenta del ponte saranno trovate diverse monete d'oro risalenti ai tempi di Carlo Magno.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Giuseppe Bosi, Archivio patrio di antiche e moderne rimembranze felsinee, rist. anast., Sala Bolognese, A.Forni, 1975, vol. 3., pp. 205-206
  • Maria Chiara Liguori, Le vie dell'orgoglio. Toponomastica risorgimentale e nuovo volto della Bologna post-unitaria, in: ... E finalmente potremo dirci italiani. Bologna e le estinte Legazioni tra cultura e politica nazionale 1859-1911, a cura di Claudia Collina, Fiorenza Tarozzi, Bologna, Editrice Compositori - Istituto per i Beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, 2011, p. 332
  • La Piazzola. 1390-1990. Il mercato, la città, a cura di Simonetta Raimondi, Bologna, Grafis, 1990, p. 60
  • Marco Poli, Accadde a Bologna. La città nelle sue date, Bologna, Costa, 2005, p. 209
  • Angelo Zanotti, Il sistema delle acque a Bologna dal XIII al XIX secolo, Bologna, Compositori, 200, p. 609