Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1857

I liberali cambiano strategia

A pochi giorni di distanza dalla visita del Papa nelle Legazioni, i liberali di Bologna e delle Romagne si incontrano a Rimini in occasione dell'apertura del nuovo teatro, inaugurato il 16 agosto con l' Aroldo di Giuseppe Verdi.

E' manifestata l'intenzione di cambiare l'indirizzo politico dei moderati e iniziare una decisa opposizione al governo pontificio.

Tornato a Bologna, Luigi Tanari, presente alla riunione, riporta lo stato d'animo dei romagnoli e propone la creazione di una società segreta e popolare, in grado di tenere le fila di una prossima azione rivoluzionaria rivolta a creare un nuovo regno dell'Alta Italia sotto l'egemonia del Piemonte.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Aldo Berselli, Da Napoleone alla Grande Guerra, in: Storia di Bologna, direttore Renato Zangheri, vol. 4., tomo 1., Bologna, Bononia University Press, 2010, p. 59