Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1853

Primo collegamento telegrafico

Monsignor Grassellini inaugura, con un dispaccio spedito alle 9 e mezza di sera, il collegamento telegrafico con Modena, Milano e Vienna.

L'ufficio telegrafico è nel palazzo comunale. Il servizio può essere utilizzato anche dai privati, al prezzo di 3 lire austriache per un telegramma di venti parole.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Aldo Berselli, Da Napoleone alla Grande Guerra, in: Storia di Bologna, direttore Renato Zangheri, vol. 4., tomo 1., Bologna, Bononia University Press, 2010, p. 57
  • Enrico Bottrigari, Cronaca di Bologna, a cura di Aldo Berselli, Bologna, Zanichelli, 1960-1962, vol. 2., p. 289