Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1846

Falò sull'Appennino

Esponenti liberali e democratici in esilio, come Terenzio Mamiani e il Comitato di Parigi (Manin, Pepe e altri) organizzano nella notte del 5 dicembre, centenario della cacciata degli Austriaci da Genova, l'accensione di grandi fuochi sulle cime dell'Appennino, dalla Liguria all'Umbria.

Anche a Bologna si vedono numerosi fuochi sui punti più alti delle colline. In Toscana e a Modena numerosi giovani, autori di questa “dignitosa espressione” di unione del popolo italiano, saranno arrestati.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Enrico Bottrigari, Cronaca di Bologna, a cura di Aldo Berselli, Bologna, Zanichelli, 1960-1962, v. 1., p. 126
  • Ugo Pesci, I bolognesi nelle guerre nazionali, a cura della Federazione fra le Società militari della città e Provincia di Bologna, Bologna, Zanichelli, 1906, p. 50