Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1846

Arruolamento di spie

Una circolare del cardinale Legato Vannicelli ai governatori delle provincie prega di arruolare un corpo di spionaggio ben pagato per operazioni segrete di repressione di “Ladri e mal viventi”.

Istituisce inoltre un corpo di “Piantoni”, cinquanta guardie notturne scelte, secondo alcuni, tra persone “di dubbia fede e di corrotti costumi”, con il compito di perlustrare di notte le vie della città.

In questo periodo sono infatti frequenti i furti e le rapine. In ottobre il Legato renderà inappellabili le sentenze dei tribunali di primo grado, aumenterà le pene e ne chiederà l'immediata applicazione.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Enrico Bottrigari, Cronaca di Bologna, a cura di Aldo Berselli, Bologna, Zanichelli, 1960-1962, v. 1., p. 111
  • Francesco Majani, Cose accadute nel tempo di mia vita, a cura di Angelo Varni, Venezia, Marsilio, 2003, p. 348