Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1845

Il Duca di Modena Francesco IV in visita a Bologna

Il Duca di Modena Francesco IV è in visita a Bologna con la famiglia, invitato dal cardinale Legato Vanicelli in occasione della Decennale Eucaristica della Metropolitana di San Pietro.

Benché “Sovrano della più piccola parte d'Italia” il Duca ha avuto una parte decisiva nella insurrezione del 1831, dapprima appoggiando e poi duramente reprimendo il moto liberale, dimostrandosi “il più crudele de' moderni tiranni” (Bottrigari).

L'Addobbo di San Pietro è particolarmente ricco ed elegante: vengono esposte tre gallerie di quadri, che rappresentano soprattutto la scuola bolognese, con opere di Tiarini, Cavedone e Guido Reni. Non mancano anche capolavori della scuola italiana, quali Lo sposalizio di S. Caterina di Paolo Veronese e il Ritratto di Paolo III Farnese di Tiziano Vecellio.

Tra i restauri, molto importanti sono quelli fatti eseguire a proprie spese dal cardinale Oppizzoni nella facciata e ai lati della Chiesa Metropolitana, mentre l'architetto Enrico Brunetti Rodati (1813-1859) ha progettato due nuovi prospetti per il cortile del Palazzo Arcivescovile.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Il duca di Modena Francesco IV - Museo del Tricolore (RE)

Approfondimenti:

  • Enrico Bottrigari, Cronaca di Bologna, a cura di Aldo Berselli, Bologna, Zanichelli, 1960-1962, vol. 1., pp. 24-26
  • Giuseppe Coccolini, L'arte muraria italiana. I costruttori gli ingegneri e gli architetti, Bologna, Re Enzo, 2002, p. 157