Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1844

Charles Dickens a Bologna

Nel corso del viaggio, che compie in Italia tra il 1844 e il 1845, lo scrittore inglese Charles Dickens (1812-1870) arriva a Bologna, proveniente da Modena, la sera del 10 novembre. Rimane solo una mezza giornata, quanto basta per alcune brevi e incisive impressioni che lascerà nel libro Pictures from Italy (1846).

La città gli appare pervasa da "un non so che di grave e di dotto" e immersa in una piacevole penombra. Tra i numerosi e ricchi edifici rimane particolarmente colpito dalla Certosa, in cui si trova a passeggiare "tra colonnati e tombe imponenti", assieme a una folla di contadini e con alle costole "un piccolo Cicerone locale", che ha molto a cuore la reputazione del posto e cerca di mostrargli solo i monumenti belli.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Testimonianza di Charles Dickens sulla sua visita alla Certosa di Bologna nel... Testimonianza di Charles Dickens sulla sua visita alla Certosa di Bologna nel... Uno dei monumenti funerari visti da Dickens alla Certosa di Bologna

Approfondimenti:

  • Dickens a Bologna e una visita memorabile alla Certosa, a cura di Roberto Martorelli, Valeria Roncuzzi, Argelato, Minerva, 2012
  • Rita Severi, Dopo Byron. Viaggiatori inglesi e americani a Bologna e dintorni, in: “Il carrobbio”, 33 (2007), pp. 189-190
  • Two Centuries after: Charles Dickens, a cura di Giannino Stoppani Cooperativa Culturale, Bologna, Compositori, 2012