Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1843

Agguati a militari pontifici

La sera del 3 ottobre una banda di diciassette persone, nascosta sotto i portici di via Lame, assale il pattuglione di carabinieri e svizzeri, che tutti i giorni alle nove compie un giro di perlustrazione nella zona. Due carabinieri e uno svizzero rimangono feriti, mentre uno degli aggressori è catturato.

L'8 ottobre alcuni individui sparano contro un gruppo di Svizzeri in via San Donato e contro alcuni carabinieri vicino al Monte di Pietà.

I disordini cesseranno dopo che le indagini avviate dai carabinieri avranno portato all'arresto di sedici persone, coivolte anche nei fatti di Savigno e in una marcia sediziosa su Imola l'8 settembre.

La sentenza del processo per gli attentati d'autunno sarà pronunciata l'11 marzo 1844, con condanne molto pesanti.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Carlo Manelli, La Massoneria a Bologna dal XII al XX secolo, Bologna, Analisi, 1986, p. 64
  • Arturo Menghi Sartorio, Stanislao Freddi. Un carabiniere del Papa, Villa Verucchio, Pazzini, 2002, p. 132