Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1841

Villa Legatizia a San Michele in Bosco

I cardinali Legati Aloisio Vanicelli e Ugo Spinola promuovono il restauro dell'antico convento di San Michele in Bosco, dopo le devastazioni subite nei decenni precedenti, durante i quali il complesso servì da caserma e da casa di forza.

Alcuni ambienti sono perduti irrimediabilmente, tra essi il teatro, allestito nel '700 in legno dai Bibiena.

Nei locali restaurati viene allestita una vasta collezione di ritratti di Pontefici, che in seguito sarà in gran parte dispersa.

Nel 1849 a San Michele in Bosco saranno appostati i cannoni austriaci, che per otto giorni bombarderanno il centro della città, seminando il terrore tra gli abitanti.

In seguito il convento riprenderà un ruolo rappresentanza e di accoglienza di ospiti illustri, quali il Granduca di Toscana Leopoldo II e lo zar di Russia Nicola I (1850).

Nel 1857 ospiterà Pio IX durante il suo viaggio nelle Legazioni e con l'Unità si trasformerà in Villa Reale.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già... Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già... Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già... Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già... Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già... Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già... Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già... Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già... Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già... Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già... Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già... Ex convento di San Michele in Bosco - Istituto Ortopedico Rizzoli - Già...

Approfondimenti:

  • Bologna nell'Ottocento, a cura di Giancarlo Roversi, Roma, Editalia, 1992, p. 96
  • Tommaso de' Buoi, Diario delle cose principali accadute nella città di Bologna dall'anno 1796 fino all'anno 1821, a cura di Silvia Benati, Mirtide Gavelli e Fiorenza Tarozzi, Bologna, Bononia University Press, 2005, p. 91, 377
  • Tiziano Costa, Chiese di Bologna. Storia, arte e cronaca, Bologna, Costa, 2009, p. 131
  • Mario Fanti, S. Michele in Bosco di Bologna, in: Monasteri benedettini in Emilia Romagna, a cura di Giovanni Spinelli, Milano, Silvana, 1980, p. 182
  • Alfeo Giacomelli, Ordini religiosi in età moderna, in: ISCBO, Storia della chiesa di Bologna, a cura di Paolo Prodi e Lorenzo Paolini, Bergamo, Bolis, 1997, vol. 2., p. 533
  • Angelo Rambaldi, San Michele in Bosco. Un monastero nella storia d'Italia. Dagli Olivetani all'Istituto Ortopedico Rizzoli, Bologna, IOR, p2000, pp. 142-143