Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1839

Rossini consulente onorario del Liceo Musicale

Gioachino Rossini, il più grande operista italiano, tornato a vivere a Bologna dopo aver smesso di comporre per le scene, accetta con vera esultanza la carica di consulente onorario perpetuo del Liceo Musicale, proposta "in apposita sessione consigliare con pienezza ed unanimità di voci e di applausi solennemente acclamata".

Il Maestro manterrà ufficialmente la carica fino al 1861, anche dopo il definitivo congedo dalla città delle due torri. Chiamerà ad insegnare il grande pianista Stefano Golinelli (1818-1891), considerato il Liszt italiano, e tenterà - purtroppo invano - di portare al Liceo bolognese Saverio Mercadante, Giovanni Pacini e Gaetano Donizetti.

Con lui la musica moderna di Mandelssohn e Beethoven sarà inclusa nei programmi di studio e a Bologna si cominceranno a sentire spesso le “musiche tedesche” di Haydn e Mozart, finora relegate in secondo piano dal gusto per il melodramma.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Marina Calore, Bologna a teatro. L'Ottocento, Bologna, Guidicini e Rosa, 1982, p. 43
  • Vittorio Emiliani, Il furore e il silenzio. Vite di Gioachino Rossini, Bologna, Il Mulino, 2007, p. 340
  • Maria Chiara Mazzi, Bologna nelle storie della musica. Un itinerario in otto tappe per una visita al Museo della Musica, Bologna, in riga edizioni, 2019, p. 32
  • Gianmario Merizzi, E tutta la città era in suoni. I luoghi della storia della musica a Bologna, Bologna, Comune di Bologna, 2007, p. XIV
  • Museo internazionale e biblioteca della musica. Guida al percorso espositivo, a cura di Lorenzo Bianconi e Paolo Isotta, 2. ed. riveduta e corretta, Bologna, Comune, 2006, p. 49
  • Rossini a Bologna, note documentarie ... a cura di Luigi Verdi, Bologna, Pàtron, 2000, p. 56
  • “Teatri, Arti e Letteratura”, 13 giugno 1839, a. 17, v. 31., n. 798, p. 121
  • Oreste Trebbi, Nella vecchia Bologna. Cronache e ricordi, rist., Sala Bolognese, A.Forni, 1983, p. 81, 87
  • Francesco Vatielli, Cinquant'anni di vita musicale a Bologna (1850-1900). Parte prima, in: "L'Archiginnasio", 15 (1920), pp. 132-134 (Golinelli)

  • Francesco Vatielli, Rossini a Bologna. Parte terza, in: “L'Archiginnasio”, 13 (1918), pp. 118-119