Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1837

Balzac incontra Rossini a Bologna

Lo scrittore francese Honoré de Balzac, di passaggio a Bologna in compagnia della contessa Clara Maffei, visita la pinacoteca dell'Accademia di Belle Arti e incontra Gioachino Rossini, da poco tornato in città.

In seguito dirà di aver visto "la Santa Cecilia di Raffaello e anche la Santa Cecilia di Rossini", cioè la bella compagna del compositore - e futura moglie - Olympe Pélissier, già conosciuta a Parigi.

Si lamenterà, inoltre, di non aver trovato musica a Bologna, se non quella ascoltata dagli angeli nel dipinto di Raffaello e quella che "riposa nella testa" di Rossini, essendo il compositore ormai lontano dalle scene musicali.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Vittorio Emiliani, Il furore e il silenzio. Vite di Gioachino Rossini, Bologna, Il Mulino, 2007, p.338


Gaia Servadio, Gioachino Rossini. Una vita, 2. ed., Milano, Feltrinelli, 2017, p. 197