Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1836

Il conservatore Lambruschini sostituisce Bernetti

Il cardinale Luigi Lambruschini (1776-1854) è nominato il 19 gennaio Segretario di Stato, in sostituzione del cardinale Bernetti, fautore di un moderato riformismo e non gradito al cancelliere Metternich.

Seguirà papa Gregorio XVI nella sua politica rigidamente conservatrice e antiliberale. Si dimetterà alla morte del Papa nel 1846 e, nel conclave successivo, sarà uno degli avversari del cardinale Mastai Ferretti.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Aldo Berselli, Da Napoleone alla Grande Guerra, in: Storia di Bologna, direttore Renato Zangheri, vol. 4., tomo 1., Bologna, Bononia University Press, 2010, p. 36
  • Giuseppe De Marchi, Le nunziature apostoliche dal 1800 al 1956, rist. anast., Città del Vaticano, Libreria editrice vaticana, 2006, p. 9