Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1834

Luigi Coltelli e la Società di Mutuo Soccorso degli Orefici

Luigi Coltelli (1805-1880), proprietario di una gioielleria in via Spaderie, è tra i fondatori la Società di Mutuo Soccorso Orefici ed Arti Affini.

Oltre che essere uno degli orefici più apprezzati a Bologna, Luigi partecipa anche attivamente alla vita pubblica: durante l'assedio dell'agosto 1848 sarà lui a convincere il prolegato Bianchetti a non consegnarsi come ostaggio agli Austriaci. Nel 1860 sarà tra i componenti del primo consiglio comunale.

Nel corso dell'800 la ditta Coltelli cambierà sede più volte ed espanderà la sua attività. Nel 1868 otterrà il brevetto di Fornitore della Real Casa.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Luigi Pintucci, I cento anni della società mutuo soccorso orefici di Bologna,1834-1934, Bologna, Tip. A. Comellini e C., 1934


Luigi Pintucci, Festeggiamenti del 1° centenario 1834-1934 della Società di M. S. fra gli orefici di Bologna, Bologna, tip. Bortolotti, 1935