Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1831

Rossini in primo piano al Teatro Comunale

Al Teatro Comunale sono previste alcune opere di Gioachino Rossini, con compagnie di canto scelte da lui stesso. Il 7 febbraio va in scena Eduardo e Cristina, che fu grande successo a Venezia nel 1819.

Poi è la volta di Otello, con il grande Domenico Donzelli, giudicato “l'unico vero tenore” dell'epoca, nella parte del Moro di Venezia, e di Semiramide, in cui fa furore la primadonna Marietta Albini, detta “la Napoleona”.

Il 3 marzo, in piena rivoluzione, è eseguito un Inno italiano composto - all'insaputa di Rossini, che in questo periodo risiede a Parigi - con la musica di uno dei cori del Guglielmo Tell.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Vittorio Emiliani, Il furore e il silenzio. Vite di Gioachino Rossini, Bologna, Il Mulino, 2007, p. 323


In scena a Bologna. Il fondo Teatri e spettacoli nella Biblioteca dell'Archiginnasio di Bologna, 1761-1864, 1882, inventario e indici a cura di Patrizia Busi, Bologna, Comune, 2004, p. 265


Adriano Orlandini, Malibran & C.: cantanti al Comunale e dintorni, in: Gioachino in Bologna. Mezzo secolo di società e cultura cittadina convissuto con Rossini e la sua musica, a cura di Jadranka Bentini e Piero Mioli, Bologna, Pendragon, 2018, p. 71