Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1831

Il tricolore sulla torre Asinelli

Il 12 febbraio in città si vedono in giro donne che portano la coccarda oppure fasce o altri ornamenti tricolori. Il 13 una grandi bandiere tricolori sono issate sulla torre Asinelli.

Alla cerimonia solenne partecipano i membri del governo provvisorio e un migliaio di uomini della Guardia Nazionale, per la maggior parte armati solo di sciabola.

Piantate le bandiere sull'alto della torre con appositi congegni, furono a un tempo spiegate e lasciate in balia del vento. Il grido di plauso fu istantanbeo e all'unisono.

Il primo giorno "della proclamata libertà bolognese" è salutato anche con 101 salve di cannone e con il conio di una nuova moneta.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Giancarlo Bernabei, La Montagnola di Bologna. Storia di popolo, Bologna, Pàtron, 1986, p. 25
  • Giulio Cavazza, Bologna dall'età napoleonica al primo Novecento, in: Storia di Bologna, a cura di Antonio Ferri, Giancarlo Roversi, Bologna, Bononia University Press, 2005, p. 289