Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1831

Proclamato il Governo delle Province Unite

Dal 26 febbraio al 10 marzo l'Assemblea dei Notabili, formata dai rappresentanti delle varie giunte di governo nominate nelle città delle Legazioni pontificie, si riunisce a Bologna in Palazzo d'Accursio e forma un governo provvisorio, che assume il nome di Governo delle Province Unite Italiane.

Giovanni Vicini di Cento (1771-1845), illustre giurista e già deputato del consiglio legislativo della Repubblica Cispadana, è eletto Presidente, il prof. Francesco Orioli (1783-1856) vicepresidente, il conte Terenzio Mamiani della Rovere (1799-1885) e Giuseppe Zaccheroni (1800-1876) segretari.

Il 3 marzo l'assemblea nominerà i ministri tra forti contrasti, sorti soprattutto tra i moderati del Governo Provvisorio di Bologna e la delegazione umbro-marchigiana.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Bologna. Poste-Storia-Università, Bologna, Amministrazione P.T., 1988, p. 23
  • Beatrice Borghi, Rolando Dondarini, Bologna. Storia, volti e patrimoni di una comunità millenaria, Argelato, Minerva, 2011, p. 53
  • Giulio Cavazza, Bologna dall'età napoleonica al primo Novecento, in: Storia di Bologna, a cura di Antonio Ferri, Giancarlo Roversi, Bologna, Bononia University Press, 2005, pp. 291-292
  • Clemente Fedele, Francesco Mainoldi, Bologna e le sue poste, Bologna, F. Mainoldi, 1980, p. 225
  • Francesco Orioli e la rivoluzione del 1831, a cura di Franco Manaresi, Bologna, Analisi, 1990, pp. 8-9
  • François Gasnault, La cattedra, l'altare, la nazione. Carriere universitarie nell'Ateneo di Bologna, 1803-1859, Bologna, CLUEB, 2001, pp. 181-182 (F. Orioli)
  • Carlo Manelli, La Massoneria a Bologna dal XII al XX secolo, Bologna, Analisi, 1986, p. 45 (G. Vicini)
  • Giovanni Natali, La rivoluzione del 1831 a Bologna e nelle Legazioni, in: Il 1859-60 a Bologna, Bologna, Edizioni Calderini, 1961, pp. 25-26
  • Ugo Pesci, I bolognesi nelle guerre nazionali, a cura della Federazione fra le Società militari della città e Provincia di Bologna, Bologna, Zanichelli, 1906, p. 22
  • Jan Pachonski, Il generale Grabinski capo supremo dell'insurrezione bolognese del 1831, in: “Il carrobbio”, 4 (1978), p. 348
  • Il Risorgimento a Bologna, a cura di Giuseppe Maria Mioni e Marco Poli, Bologna, Studio Costa, 2010, p. 16
  • Gida Rossi, Bologna nella storia nell'arte e nel costume, Sala Bolognese, Forni, 1980, p. 551
  • La storia d'Italia, Roma, La Biblioteca di Repubblica, 2005, vol. 25, Cronologia, p. 41