Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1831

Breve soggiorno di Stendhal

Dal 6 al 10 aprile Stendhal soggiorna a Bologna, in un momento critico e di grande esaltazione per la città. Rispetto ad essa, gli altri paesi italiani da lui visitati sembrano “impregnati dalla flemma e freddezza tedesca”.

In questo periodo i francesi non sono ben visti, poiché non hanno ostacolato l'intervento austriaco contro il moto liberale, e Stendhal si mantiene riservato, frequentando solo qualche salotto.

Sembrano ormai lontani i tempi in cui il grande scrittore esaltava apertamente le belle donne bolognesi, criticava il governo dei preti e sognava di fare affari nel capoluogo emiliano.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Alessandro Cervellati, Bologna aneddotica, Bologna, Tamari, 1970, pp. 193-194