Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1828

Rifacimento della seliciata di Piazza Maggiore

Nell'agosto 1828 inizia il rifacimento della “seliciata” di Piazza Maggiore. Nell'occasione sono regolate diversamente le pendenze per lo scolo dell'acqua piovana, incanalata finora in canalette a cielo aperto.

Ora le acque sono immesse in un chiavicotto, che ha l'imbocco vicino ad un pilastro del portico del Podestà, “dalla parte del Palazzo del Legato”.

Da questo punto parte una nuova condotta, che confluisce nell'antica chiavica. E' inoltre eliminato un ponticello aperto sotto il marciapiede di macigno presente accanto al portone del Palazzo Pubblico, sotto cui scorrevano le acque piovane.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Angelo Zanotti, Il sistema delle acque a Bologna dal XIII al XIX secolo, Bologna, Compositori, 2000, p. 215