Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1824

Scompare la chiesa di S. Lorenzo Diacono

La chiesa parrocchiale di S. Lorenzo Diacono è trasformata in abitazione civile.

Era famosa perchè all'interno vi fu tumulato il corpo di un gigante, un soldato fiammingo al seguito dell'Imperatore Carlo V, alto 2 metri e 66 centimetri, che, nonostante il fisico così robusto, si ammalò di peste e morì. Venne immortalato in un dipinto di Nicolò dell'Abate.

In occasione della "mortalega" del 1527, venne anche elevata, come ex voto, la vicina chiesa del Ponte delle Lame.

All'interno vi fu trasportata l'immagine miracolosa della Madonna dei santi Giovanni Battista e Sebastiano, strappata da un muro vicino.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Le strade di Bologna. Una guida alfabetica alla storia, ai segreti, all'arte, al folclore (ecc.), a cura di Fabio e Filippo Raffaelli e Athos Vianelli, Roma, Newton periodici, 1988-1989, vol. 2., pp. 422-423